Sei in: Skip Navigation LinksHome > News-Primopiano
Home
BUON 2018 TANTI AUGURI A TUTTI I BOLTIERESI CON L’INVITO A FESTEGGIARE SENZA BOTTI
Indietro

BUON 2018

TANTI AUGURI A TUTTI I BOLTIERESI CON L’INVITO A FESTEGGIARE SENZA BOTTI

Il nuovo anno sta per arrivare e miglior modo per festeggiare è quello di fare festa in famiglia e con gli amici in casa o in piazza, tutti insieme per augurarsi che il nuovo anno sia migliore di quello appena trascorso.

L’amministrazione comunale con la Delibera di Giunta n°110 del 30 ottobre ha aderito al "nuovo Accordo di programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino padano" sottoscritto in data 09/06/2017 dal MATTM e Regione Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia-Romagna. Tra le limitazioni al riscaldamento domestico e alla circolazione dei veicoli è fatto divieto (dal 1°ottobre al 31 marzo) di combustioni all’aperto, dunque il divieto assoluto di combustione all’aria aperta, ad esempio falò, bracieri, barbecue e fuochi d’artificio. Attività sanzionabili.

Vi chiedo, anche per il deliberato suesposto, di abbandonare l’uso di petardi e fuochi artificiali a Capodanno come grande segno di civiltà e di rispetto verso noi stessi e verso l’ambiente che ci circonda. Lo scoppio di questi giochi pirotecnici provoca notevole stress su anziani, bambini, soggetti cardiopatici. Inoltre, provocano un vertiginoso aumento delle polveri sottili presenti nell'aria. La quantità di veleni diffusi nell’aria dall’esplosione di fuochi è particolarmente nociva. Così come vi chiedo di non lasciare sui marciapiedi e nelle strade bottiglie e qualsiasi rifiuto dei festeggiamenti. Il capodanno è anche un giorno di riposo per gli operatori che tutti i giorni ripuliscono la gratuita inciviltà.

Sarebbe bello risvegliarsi nel nuovo anno senza ascoltare la conta dei danni causati da pochi minuti di insano (magari illegale) divertimento.

Tanti auguri a tutti i boltieresi, che sia una bella festa senza botti. Passiamo in allegria gioia e rispetto il Capodanno che ci auguriamo sempre migliore dell’anno che stiamo salutando.

f.to La Sindaca

Armida Forlani